Immagine decorativa

Youth Worker in Debate a Torino

Nella settimana compresa fra il 25 e il 29 Novembre abbiamo ospitato, insieme ai nostri youth worker, un gruppo di ragazzi e ragazze provenienti dalla Grecia e dalla Macedonia del nord. L’attività si è svolta a Torino presso la sede regionale AGESCI, nostro partner associato di progetto.

In totale, hanno partecipato alla settimana di lavoro 11 youth workers, 5 persone di staff e Janeen McAmis, docente esperta in Debate.

Attraverso questa prima fase di attività abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati:

  • rendere i partecipanti parte del progetto coinvolgendoli attivamente nella progettazione e realizzazione delle attività previste a livello nazionale;
  • formare i partecipanti sulla metodologia del Debate;
  • fornire ai partecipanti gli strumenti per gestire il percorso successivo;
  • aumentare la capacità dei partecipanti di comprendere, interagire e collaborare con persone di culture diverse;
  • accrescere le conoscenze dei partecipanti sul tema “migrazione” che verrà trattato nelle attività successive;
  • porre le basi per la costituzione di un gruppo transnazionale di giovani youth worker operanti a livello locale nei loro Paesi.

Risultati

Il principale risultato che abbiamo ottenuto, coerentemente con quanto ipotizzato in fase di progettazione, è nella costituzione di un gruppo di youth worker motivati e dotati delle competenze necessarie per partecipare attivamente alle successive attività di progetto, in stretta collaborazione con il team di progetto e fra di loro.

In tutto questo, ci siamo anche divertiti e siamo felici che Aleksander, Radovan, Antoaneta, Vasileios, Dimitrios, Vassiliki e Christina, accompagnati da Marta, Sabrina e Vittorio abbiamo scoperto, in Torino, una città bella e accogliente!

vedi didascalia
“Scatti telefonici”
Collezione, in formato poster, delle fotografie dei partecipanti.

Lascia un commento